Le migliori ricette di pasta con gamberi

In un menu della tradizione italiana, la pasta non è mai il piatto forte di un pasto. Un piatto di pasta viene servito come primi piatti e sarà seguito

In un menu della tradizione italiana, la pasta non è mai il piatto forte di un pasto. Un piatto di pasta viene servito come primi piatti e sarà seguito da un secondi piatto, che può essere carne o pesce accompagnato da qualche contorno come le verdure. A volte, quando vado in un buon ristorante italiano, cerco di mangiare nel modo tradizionale italiano. Quindi, ordino un po’ di pasta come primo piatto e poi un po’ di carne o pesce. Il problema è che dopo aver mangiato il mio piatto di pasta sono già sazio e non posso più mangiare carne o pesce. Per me i piatti di pasta sono un ottimo pasto completo, specialmente se preparati con carne, pollo o frutti di mare. In realtà il grande vantaggio di un piatto di pasta è: si prepara facilmente e velocemente e si ha un pasto completo. Per non dimenticare le innumerevoli varianti di ricette di pasta che sono disponibili.

Personalmente amo la combinazione di pasta e frutti di mare, specialmente i piatti di pasta con gamberi. Fortunatamente anche la mia famiglia li adora, perché preparo ricette di pasta ai gamberi ancora e ancora. Una cosa molto importante a cui prestare attenzione quando si prepara qualsiasi piatto con i gamberi è non cuocerli troppo. La semplice regola è: una volta che i gamberi diventano rossi, sono pronti.

Di seguito, ho messo insieme alcune ricette di pasta ai gamberetti che ho già testato e approvato. Spero che piacciano anche a te.

Linguine di gamberetti Alfredo

Ingredienti:

  • 40 gamberetti piccoli, sgusciati e puliti
  • 1 confezione da 12 once di linguine
  • 1/4 tazza di burro, fuso
  • 4 cucchiai di cipolla a dadini
  • 4 cucchiaini di aglio tritato
  • 1 tazza metà e metà
  • 2 cucchiaini di pepe nero macinato
  • 6 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 4 rametti di prezzemolo fresco
  • 4 fette di limone, per guarnire

Indicazioni:

Cuocere la pasta in una pentola capiente di acqua bollente fino al dente. Scolare. Nel frattempo, sciogliere il burro in una casseruola capiente. Soffriggere la cipolla e l’aglio a fuoco medio finché sono teneri. Aggiungere i gamberi e saltare a fuoco vivo per 1 minuto, mescolando continuamente. Mescolare a metà e metà. Cuocere, mescolando continuamente, fino a quando la salsa si addensa. Mettere la pasta in un piatto da portata e coprire con la salsa di gamberi. Spolverare con pepe nero e parmigiano. Guarnire con prezzemolo e fettine di limone.

Gamberetti con noodles saltati in padella

Ingredienti:

  • 1 libbra di gamberi, sgusciati e puliti
  • 12 once di noodle cinesi
  • 2 cipolle verdi, tagliate a pezzi di 2 cm
  • 1 spicchio d’aglio, tritato finemente
  • 3 cucchiai di olio
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 4 cucchiai di vino di riso
  • 8 once di piselli surgelati
  • 1 peperoncino rosso, tritato
  • Sale e pepe di Caienna a piacere

Indicazioni:

Cuocere la pasta come indicato sulla confezione. Scolare, sciacquare in acqua fredda, aggiungere qualche goccia di olio e mescolare per evitare che si attacchi. Mettere da parte. Scaldare l’olio in un Wok. Aggiungere i gamberetti, le cipolle verdi e l’aglio; cuocere e mescolare fino a quando i gamberi diventano rossi. Aggiungere i piselli e mescolare per 1 minuto. Sfumare con il vino di riso e la salsa di soia. Condite con sale e pepe a piacere. Cuocere per altri 2 minuti, mescolando continuamente. Aggiungere la pasta, mescolare bene e cuocere per 2 minuti. Cospargere le tagliatelle con il peperoncino rosso tritato. Servire subito.

Spaghetti ai gamberi con rucola e basilico

Ingredienti:

  • 9 once di spaghetti
  • 7 once di gamberi medi sgusciati e puliti
  • 11 once di pomodorini, fare un taglio ma non così profondo da separarli a metà
  • 5 grandi spicchi d’aglio, affettati
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 5 once di rucola
  • 1 oncia di foglie di basilico fresco
  • sale e pepe macinato fresco a piacere

Indicazioni:

Cuocete la pasta in una pentola capiente con acqua bollente leggermente salata, al dente. Nel frattempo, scaldare l’olio d’oliva in una padella larga antiaderente, rosolare l’aglio per 2 minuti, aggiungere i gamberi, salare e cuocerli per 3-5 minuti o finché non diventano rossi. Scolateli con una schiumarola e teneteli da parte. Lasciare l’aglio nella padella. Nella stessa padella aggiungete i pomodorini e fateli cuocere, mescolando spesso, finché non diventano morbidi e si forma un po’ di salsa (ma i pomodori non devono sciogliersi del tutto). Aggiungere i gamberi, mescolando per 1 minuto. Abbassate la fiamma, aggiungete la rucola e il basilico, mescolate velocemente. Togliere dal fuoco. Scolare la pasta e condirla con il sugo. Condire con sale e pepe. Servire subito.

Buon Appetito!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Table of Contents

Recent Posts